Friday, 19 June 2020

Remare




Il remo deve entrare in acqua di piatto. Se il remo entra di taglio, fai meno fatica ma non arrivi da nessuna parte, e' ovvio. E' un movimento di polso e di muscoli: lo sguardo non c'entra, deve rimanere dritto, a vedere dove vai. Altrimenti c'e' il rischio di girare in tondo, o di finire in secca.

Non so se si impara solo da giovani, ma e' sorprendente quanto spesso vedi vogatori neanche piu' tanto giovani, che continuano a commettere lo stesso errore.